Disegnando e scrivendo, scrivendo e disegnando

Un post pressochè inutile, solo per pubblicare due disegni che non avevo ancora pubblicato qui sul blog.

Etenn e il Sitael:

Non avevo ancora disegnato un Etenn versione primo libro che fosse a colori. Beh, eccolo.

Stacra e Aibhill:

Bisogna leggere il secondo libro per afferrare il senso di questo disegno, me ne rendo conto.

Pubblicato in blog | 2 Commenti

A proposito di Qurasch

Da un bel po’ stavo pensando di scrivere qualche post sui vari personaggi, per farvi sapere (entro i limiti dello spoiler, promesso) vita, morte e miracoli di come siano nati e si siano evoluti nel corso dei libri, da dove venga il loro nome, il loro aspetto, il loro carattere, il loro passato… Insomma, l’intenzione è quella di aprire piccole tende rosse sui retroscena di Sitael. Su richiesta di una lettrice, comincerò da Qurasch.

Qurasch è l’antagonista di Sitael – la seconda vita, il primo libro della saga. Di lui si sa subito che è il figlio del Demonio e che è impazzito per il fatto di essere sempre circondato dal buio e dal silenzio, che porta con sé ovunque vada (ma non solo per questo motivo, si scoprirà più in là). Su Qurasch c’è così tanto da dire che ho voluto scrivere un libro a parte, ambientato prima dei fatti di Sitael – la seconda vita, che lo vede come protagonista nella sua adolescenza, per raccontare di come quel ragazzo qualunque sia diventato un mostro. Il libro è concluso ma ancora non si parla di pubblicazione: mi piacerebbe proporlo dopo l’uscita del terzo libro di Sitael, se l’editore sarà d’accordo. Intanto eccovi qualche altra curiosità:

-Il suo vero nome è Lyfendel, come si scopre in Sitael 2. Tutti però lo chiamavano Lyfe (la pronuncia è laif, la stessa di vita in inglese).

-Il nome Qurasch è la storpiatura di oscurità.

-Non è nato a Lycenell, ma su un’altra terra di nome Jann.

-Aveva due sorelle (anche se avevano solo la madre in comune).

-Mentre scrivevo Sitael – La seconda vita non riuscivo a immaginarmi Qurasch, che nella mia testa era solo un uomo nel buio. Ci sono riuscita solo durante la battaglia finale.

-Nel suo libro appaiono diversi personaggi che anche Etenn ha incontrato, come Chiron, l’Anima Nera e Regina. Ce n’è altri, ma non ve li anticipo per ora.

-Da bambino Qurasch aveva paura del buio.

Per ora è tutto. Più in là scriverò altri post come questo, su altri personaggi, e se volete potete farmi sapere qui sotto quale personaggio vi piacerebbe che scegliessi la prossima volta. Prometto che mi segnerò i nomi e poco a poco realizzerò un piccolo retroscena come questo su tutti. A presto!

Pubblicato in blog, curiosità | 9 Commenti

Merry Xmas 2012

Come poteva mancare anche quest’anno il disegno di Natale, che ormai è quasi una tradizione del blog? Come al solito, buon Natale e felice anno nuovo! Da parte di tutti i personaggi di Sitael e mia ♥ ヽ(´▽`)/

Pubblicato in blog | 3 Commenti

Cosa scrivo

Stai scrivendo il terzo libro? Anche questa domanda mi viene rivolta spesso…perciò che faccio? Ci scrivo un post! (◕ ◡ ◕)

Tempo fa avevo già postato un articolo del genere, ma non fa male ripetere. Quando mi chiedono se sto scrivendo il terzo libro di Sitael, la risposta è: in realtà ho già scritto il terzo libro. In realtà ho già scritto l’intera saga. Per spiegarmi meglio ecco l’elenco dei libri che fanno parte della saga di Sitael (sono 6 in tutto):

1 Sitael – La seconda vita –> finito e pubblicato

2 Sitael – L’ombra del principe –> finito e pubblicato

3 Sitael - (il sottotitolo non ve lo anticipo XD) –> finito e non ancora pubblicato

4 (anche qui, non vi anticipo nè titolo nè sottotitolo) –> finito e non ancora pubblicato

5 (idem) –> finito e non ancora pubblicato

6 (idem) –> finito e non ancora pubblicato

Esistono anche dei libri che non fanno parte della saga, ma vi sono in qualche modo collegati, e saranno comprensibili anche a chi non ha letto le avventure di Etenn. Questi spin-off sono:

- Il libro di Qurasch (per ora chiamiamolo così, per non rivelare il titolo) –> finito e ancora non pubblicato

- Il libro di Metista –> finito e ancora non pubblicato

- Il libro che sto scrivendo per ora –> non finito

- La trilogia di Ranten –> non finita

Bon, è tutto. Oltre a questi sto lavorando anche su altri libri: alcuni fantasy e altri no, alcuni raccolti in saghe/trilogie e altri singoli, alcuni finiti e altri ancora in corso. Adesso ho detto veramente tutto, ma se avete domande (o se mi sono spiegata da cani riguardo a qualcosa e giustamente volete chiarimenti) vi basterà chiedere in un post qui sotto e sarò felice di rispondervi.

Al prossimo articolo!

Pubblicato in blog | 7 Commenti

Quando esce il terzo libro?

Quando esce il terzo libro? E il secondo? Allora. Siccome ultimamente mi hanno rivolto spesso queste domande, ho deciso di scrivere un post per chiarire la cosa.

Prima di tutto: avete ragione. Perchè, riassumendo, il primo libro di Sitael è stato pubblicato nel 2010, l’anno dopo è uscito il secondo libro…e poi? Poi è successo che Sitael è passato dalla Flaccovio Editore al gruppo editoriale RCS (che è una bella cosa, chiariamolo XD) e quindi l’anno scorso il primo libro è stato ristampato con una nuova veste; adesso attendiamo la ristampa del secondo, che a quest’ora doveva già avvenire, ma è stata rimandata per via di alcuni problemi editoriali.

E quindi? L’unica cosa che resta è aspettare. Aspettare e avere fiducia. O meglio, è a VOI che chiedo umilmente di aspettare e di avere fiducia: io invece dovrò darmi da fare. Tra qualche giorno (se ho capito bene…) dovrò andare a Milano per incontrare gli editor e parlare proprio di questo: la ristampa del secondo, l’uscita del terzo…tutto.

Insomma, noi non demordiamo e spero che non lo farete neanche voi. Sappiate che tanta gente si sta impegnando per Sitael, quindi incrociamo le dita e speriamo che il terzo libro esca presto!  \(@⌒ー⌒@)ノ

(Disegno fatto su richiesta un po’ di tempo fa. Non c’entra niente con l’articolo, ma mi sono appena accorta che non lo avevo ancora pubblicato qui sul blog…)

Pubblicato in blog, terzo libro | 3 Commenti

Novità

Ci sono novità. Per ora non posso dire molto altro (anche perchè la situazione è work in progress, quindi non saprei nemmeno cosa dire), ma presto scriverò ogni cosa nei dettagli qui sul blog. Parola di scout.

Pubblicato in blog | 2 Commenti

Happy Halloween!

Il disegno (ehi, finalmente ne ho fatto uno dopo mesi e mesi che non trovavo il tempo!) dice tutto. Felice Halloween! <3

Pubblicato in blog | Scrivi un commento

Aspettando e aspettando

Il motivo della mia latitanza dal blog è sempre lo stesso, purtroppo: sono in attesa di notizie sulla riedizione del secondo libro tanto quanto voi XD

E, non avendo niente di interessante da darvi, preferisco non scrivere post inutili random (tipo questo *coff*). Inoltre in questo periodo sto disegnando molto poco, più concentrata sulla scrittura che altro, e quella come al solito va a gonfie vele. Oh, ecco una cosa che mi ero scordata di farvi sapere: ho concluso il libro che vede come protagonista Metista (il tipo coi lunghi capelli grigi che ho disegnato un paio di volte) e ho cominciato a scrivere il seguito di un altro romanzo un po’ più gotico, che spero di riuscire a pubblicare presto.

Beh, per il momento è tutto. Buon inizio dell’anno scolastico e in bocca al lupo a tutti!

[Ho deciso che da oggi inserirò nei post anche foto o immagini non realizzate da me: questa è una fanart del film Il Castello Errante di Howl. In questo periodo sto rileggendo il libro, che è molto, molto bello.]

Pubblicato in blog | 2 Commenti

Sono viva! E anche il blog lo è.

Lo so, è da molto che non mi faccio sentire: un po’ è colpa dell’estate, per la maggior parte è colpa della scrittura. Presto tornerò con qualche post più consistente, nuove notizie -spero- sull’uscita del secondo libro e qualche disegno cominciato e mai finito che ho lasciato in cantiere. Per ora vi propongo questa piccola recensione di Warlandia sul primo volume di Sitael: io l’ho apprezzata molto, soprattutto perchè il libro viene paragonato alla versione precedente uscita per Flaccovio.

Ancora grazie a Warlandia.it! E grazie a voi per non avermi abbandonato, nonostante le mie assenze… Se c’è qualcuno batta un colpo!

Pubblicato in blog | 2 Commenti

Pie!

Fatta da mia madre. DOVEVO postarla qui *__*

E, già che ci sono, ne approfitto per caricare un disegno realizzato per un’amica (che avevo già condiviso su facebook). Stavolta ho usato le matite invece di Gimp, e ovviamente lo scanner ha ammazzato i colori.

Pubblicato in blog | 6 Commenti